Il progetto di legge di Testa e Sospiri: 300mila euro per le testate giornalistiche d’Abruzzo - "Misure a sostegno dell’economia in questa emergenza sanitaria"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


31 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

L'Aquila   Politica 14/05

Il progetto di legge di Testa e Sospiri: 300mila euro per le testate giornalistiche d’Abruzzo

"Misure a sostegno dell’economia in questa emergenza sanitaria"

I consiglieri regionali Guerino Testa (capogruppo Fratelli d'Italia) e Lorenzo Sospiri (Forza Italia) hanno depositato un progetto di legge per istituire assegnare 300mila euro a "Misure straordinarie a sostegno del sistema informativo regionale"

Il progetto di legge, spiega Testa, rientra nel "pacchetto di misure predisposto dalla Regione a supporto dell’economia del territorio, pesantemente compromessa dall’emergenza sanitaria in corso. Una legge che si compone di 4 articoli, di cui il secondo chiarisce la natura urgente della disposizione per favorire la comunicazione e l’accesso all’informazione alla comunità regionale, salvaguardare il pluralismo e i livelli occupazionali. Abbiamo inteso tutelare il prezioso sistema informativo abruzzese nella sua globalità, nessuno escluso emittenti televisive e radiofoniche, stampa quotidiana o periodica a mezzo cartaceo che realizzano e diffondono notiziari informativi con contenuti a valenza regionale, e le testate giornalistiche online che parimenti divulgano informazione di interesse regionale. Riceveranno, dunque, i contributi, tutte le imprese del settore, sotto qualsiasi forma giuridica, anche individuale, con sede operativa e legale nell’ambito del territorio della regione Abruzzo, nel rispetto della normativa europea in materia di aiuti di Stato. Ad iter legislativo concluso la presente legge impegna la giunta regionale a stabilire, entro 15 giorni, criteri e modalità di concessione del contributo". 

"La legge condivisa fin da subito dal presidente Sospiri è frutto di un attento lavoro di confronto e condivisione con gran parte degli operatori del settore. Non v’è dubbio che l’editoria rappresenti una fetta importante dell’ampio mondo della cultura, una ricchezza che va valorizzata nell’ottica del fondamentale servizio pubblico che svolgono i professionisti dell’informazione e che, come sempre, anche in questa complicata contingenza non si sono risparmiati, garantendo la loro presenza, notizie , approfondimenti e aggiornamenti costanti". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi