Anas: 100 nuove rotatorie sulle statali abruzzesi - "Venticinque già fatte, 21 in costruzione e 55 progettate"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pescara   Attualità 10/06/2020

Anas: 100 nuove rotatorie sulle statali abruzzesi

"Venticinque già fatte, 21 in costruzione e 55 progettate"

Saranno 100, al termine di tutti i lavori, le rotatorie realizzate sulle statali abruzzesi dal 2018 alla fine del 2020. 

Per garantire maggiore sicurezza stradale, "assume un particolare rilievo la necessità di rimuovere, laddove possibile, gli attraversamenti a raso tra viabilità principale e viabilità secondaria mediante la realizzazione di rotatorie, le quali garantiscono tra l’altro una minor velocità di ingresso in prossimità delle intersezioni, riducendo il rischio di incidenti", si legge in una nota dell'Anas.

In Abruzzo negli ultimi due anni è stato avviato un piano di interventi, già in avanzata fase di attuazione, che ha già visto il completamento di 25 rotatorie lungo le SS 16, SS 17, SS 80, SS 84, SS 150 nei territori comunali di Martinsicuro, Roseto, Pineto, Vasto, Torricella Sicura, Castel di Sangro, Capestrano, Bussi e Altino (Province di Teramo, L’Aquila, Chieti e Pescara.

Ulteriori 21 rotatorie sono in corso di esecuzione lungo le statali SS 16, SS 17, SS 80, SS 150, SS 260 e SS 684 nei Comuni di: Martinsicuro, Torino di Sangro, L’Aquila, Pizzoli, Montorio, Pratola Peligna, Rivisondoli, Roccaraso, Castel di Sangro Sulmona – Province di L’aquila, Teramo e Chieti e sono in fase di avvio o di appalto gli interventi su altre 10 intersezioni presenti lungo la SS 16 e SS 150 nei Comuni di Martinsicuro, Alba Adriatica, Pineto, Ortona, Roseto e Notaresco (Province di Teramo e Chieti).

Infine per altre 55 rotatorie sono in fase di ultimazione le attività progettuali lungo le statali SS 16, SS 17, SS 5, SS 81, SS 84 e SS 263 delle quali circa la metà potranno essere portate in appalto con la fine dei lavori entro la fine del 2020".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi