Le storie di Dom Serafini nel libro "I Messaggeri dell’Abruzzo nel Mondo" - Doppia presentazione per il libro che racconta 100 abruzzesi all’estero
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Pescara   Cultura 28/07

Le storie di Dom Serafini nel libro "I Messaggeri dell’Abruzzo nel Mondo"

Doppia presentazione per il libro che racconta 100 abruzzesi all’estero

Doppia presentazione, a Pescara e a Giulianova, per il nuovo libro di Dom Serafini, I Messaggeri dell'Abruzzo nel Mondo. Il libro, edito dalla casa editrice "Il Viandante" di Arturo Bernava di Chieti, raccoglie 100 personaggi, tutti abruzzesi all'estero, selezionati tra i 1.000 che Serafini ha portato sulle pagine de Il Messaggero negli ultimi 20 anni. 

A Pescara, alla libreria Mondadori, era presente anche  Paolo Esposito, direttore dell'Universitá GSSI dell'Aquila ed ex "cacciatore di teste", che "ha descritto il libro come una guida per chi vorrebbe far carriera all'estero". C'erano anche alcuni dei personaggi descritti nel libro che a viva voce hanno raccontato la loro esperienza di emigrati (oggi chiamati "fuga di cervelli").

C'é anche stata la lettura da parte della scrittrice Cristina Mosca e del giornalista Claudio Valente dei capitoli di questo primo volume. "La presentazione si é conclusa con un messaggio dell'esperto di emigrazione Generoso D'Agnese ed un rinfresco offerto dall'executive chef  Rosanna De Michele, rientrata a Vasto da New York City e pure descritta nel libro". 

A Giulianova il libro é stato presentato presso il locale Circolo Nautico dal medico chirurgo e nutrizionista Pietro Campanaro, mentre a leggere le esperienze di due personaggi sono stati sempre Cristina Mosca ed il giornalista Walter De Berardinis.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi