Rubata la Panda di D’Alfonso. Lui ironico: presa in carico da chi l’ha giudicata meritevole di furto - Il senatore su Facebook: "Mi aiutate a recuperarla? Fondamentali le prime 12 ore"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Pescara   Politica 15/09

Rubata la Panda di D’Alfonso. Lui ironico: presa in carico da chi l’ha giudicata meritevole di furto

Il senatore su Facebook: "Mi aiutate a recuperarla? Fondamentali le prime 12 ore"

La Fiat Panda di Luciano D'Alfonso (foto tratta dal suo profilo Facebook)

Rubata la Fiat Panda di Luciano D'Alfonso. È lui stesso a darne notizia sul suo profilo Facebook.

L'ex presidente della Regione Abruzzo chiede a chiunque abbia visto la vettura di chiamare i carabinieri: "Questa mattina, la mia panda nera, targata FR744DK, mi è stata “presa in carico” da chi l’ha giudicata meritevole di furto. Mi aiutate a recuperare segnalazioni di posizionamento, se la incontrate e se la potranno incontrare i vostri conoscenti? 

Se potete fatemi sapere, per aiutare il lavoro delle forze dell’ordine. Mi riferiscono i carabinieri che le prime 12 ore sono fondamentali per rastrellare informazioni di qualità.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi