Agenzia regionale di Protezione Civile: Mauro Casinghini è il nuovo direttore - Il nuovo responsabile presentato questa mattina dal presidente Marsilio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

L'Aquila   Politica 21/09

Agenzia regionale di Protezione Civile: Mauro Casinghini è il nuovo direttore

Il nuovo responsabile presentato questa mattina dal presidente Marsilio

Mauro CasinghiniÈ Mauro Casinghini il nuovo direttore per l'Agenzia regionale di Protezione Civile. Presentato questa mattina agli organi di stampa dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, Casinghini, nato a Roma cinquanta anni fa, è laureato in Coordinamento delle attività di Protezione Civile e in Rischio ambientale, appartenente al ruolo speciale della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

"Con la nomina del nuovo direttore – dichiara Marsilio - oggi si dà l'avvio agli ultimi passaggi per rendere operativa l'Agenzia Regionale di Protezione Civile quale nuovo strumento operativo che si pone all'avanguardia tra le regioni italiane che se ne sono già dotate. Mauro Casinghini è una persona che vanta una vasta esperienza nazionale e internazionale nel settore che può costituire un valore aggiunto in una fase di organizzazione complessa di una nuova struttura come questa: l'auspicio è che possa aiutare a far crescere una struttura già molto performante come quella della Protezione Civile abruzzese".

"L'Agenzia – spiega Casinghini - è un organismo che gode di una sua autonomia finanziaria e funzionale che nell'ambito della gestione di tutte le fasi di protezione civile, come la prevenzione, la previsione e soprattutto negli interventi emergenziali, risulta fondamentale. L'Agenzia gode dell'enorme vantaggio di poter comprimere i tempi burocratici insiti nell'organizzazione regionale e dare una risposta molto più tempestiva alle esigenze della collettività".

Curriculum ricco di esperienze quello di Casinghini, che attualmente fa parte del supporto al Comitato Tecnico Scientifico per l'emergenza epidemiologica da Covid-19. Prima di giungere in Abruzzo, ricopriva l'incarico di direttore generale del Corpo italiano di Soccorso del Sovrano militare Ordine di Malta. È stato inoltre impegnato nelle operazioni di soccorso alle vittime del terremoto dell'Aquila e dei sismi del Centro Italia del 2016 e 2017; fra le tante emergenze nazionali ed internazionali a cui ha partecipato: l'incendio del monte Morrone (2017), il terremoto di Ischia, (agosto 2017), l'alluvione di Livorno, (settembre 2017), il terremoto dell'Emilia-Romagna (2012), le alluvioni in Toscana (2012), l’emergenza neve Centro Nord Italia (2011), l'emergenza Idrogeologica Toscana e Liguria (2011), il sisma di Haiti (2010).

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi