La Lega vince il braccio di ferro con Marsilio: Mauro Febbo non è più assessore - L’esponente di Forza Italia "colpevole" di non aver appoggiato Di Stefano a Chieti
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

L'Aquila   Politica 21/10

La Lega vince il braccio di ferro con Marsilio: Mauro Febbo non è più assessore

L’esponente di Forza Italia "colpevole" di non aver appoggiato Di Stefano a Chieti

Mauro Febbo con Sabrina Bocchino e Manuele MarcovecchioMauro Febbo è ormai un ex assessore della giunta Marsilio. Il presidente della Regione lo ha infatti rimosso dall'incarico. Febbo, eletto in Forza Italia con oltre 5.500 preferenze, aveva le deleghe ad Attività produttive (Industria, Commercio, Artigianato), Turismo, Beni e attività culturali e di spettacolo.

Il sollevamento dall'incarico arriva in un momento reso delicato dai dati della pandemia in aumento e da numerose crisi industriali. L'esponente di Forza Italia in occasione delle Amministrative di Chieti aveva appoggiato al primo turno, autosospendendosi dal partito, la candidatura a sindaco di Di Iorio e non quella di Fabrizio Di Stefano sostenuto dalla Lega che subito ne aveva chiesto le dimissioni [LEGGI].
Prima del secondo turno, Febbo aveva mostrato segni di riavvicinamento a Di Stefano. Il ballottaggio ha però portato allo scranno più alto della città il candidato del Pd, Diego Ferrara, così la Lega ha chiesto a Marsilio insistentemente il ritiro delle deleghe all'assessore.

Stamattina, l'ufficio stampa del presidente regionale ha diffuso una nota con la quale ha reso noto il decreto di sollevamento dall'incarico firmato stamattina: "Domani pomeriggio alle 15 il presidente incontrerà i coordinatori regionali di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia per condividere con loro il nuovo assetto della giunta e l'azione della maggioranza, chiamata ad affrontare la gravissima crisi sanitaria ed economica in corso. Il presidente Marsilio ringrazia Mauro Febbo per l'ottimo lavoro svolto e la collaborazione prestata in ogni momento, certo che saprà assicurare il suo contributo all'azione di governo dei banchi della maggioranza in consiglio regionale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi