L’indice Rt migliora, ma i posti letto stanno terminando. Marsilio: "Necessarie ulteriori misure" - Domani si riunisce il Comitato Tecnico Scientifico regionale
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

L'Aquila   Attualità 14/11

L’indice Rt migliora, ma i posti letto stanno terminando. Marsilio: "Necessarie ulteriori misure"

Domani si riunisce il Comitato Tecnico Scientifico regionale

Indice Rt in lieve miglioramento, ma posti letto vicini alla saturazione. Bilancio agrodolce quello legato al Covid-19 su scala regionale che se da una parte lascia l'Abruzzo in zona arancione, dall'altra richiede ulteriori provvedimenti. 

Il presidente Marco Marsilio ha annunciato per le prossime ore la riunione del Comitato Tecnico Scientifico che sarà seguita da relative ordinanze. L'intervento si rende necessario dopo i numeri di oggi che hanno evidenziato la positività di oltre il 18% dei tamponi eseguiti [LEGGI].

Marsilio al termine della riunione dell'Unità di crisi ha dichiarato: "Sono stati analizzati i dati dell'ultimo report che ha confermato l'Abruzzo in zona arancione. Il monitoraggio settimanale mostra segnali di miglioramento su alcuni fronti, come l'indice Rt sceso da 1,51 a 1,34, e segnali di tendenze al peggioramento su altri, come la progressiva occupazione dei posti letti. Sia i posti di terapia intensiva che i posti letti complessivi dedicati al Covid 'ballano' intorno alla soglia di allarme (29% su 30% per le T.I., 41 contro 40 per i complessivi). Si tratta di dati sostanzialmente in linea con le tendenze nazionali (abbassamento dell'indice Rt e progressiva saturazione dei posti letto), che impongono l'adozione di misure ulteriori rispetto a quelle previste dal Governo per mezzo dei Dpcm. Domani pomeriggio, il Comitato Tecnico Scientifico regionale si riunirà per esaminare analiticamente i dati, compresi quelli numericamente molto importanti della giornata di oggi, per fornire all'assessore alla Salute e al presidente della giunta proposte motivate e puntuali sulla base delle quali emanare le conseguenti ordinanze".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi