Abruzzo, lockdown vicino. Il vicepresidente Imprudente: "Necessaria la zona rossa" - Attesa nelle prossime ore l’ordinanza di Marsilio con ulteriori restrizioni
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pescara   Cronaca 15/11

Abruzzo, lockdown vicino. Il vicepresidente Imprudente: "Necessaria la zona rossa"

Attesa nelle prossime ore l’ordinanza di Marsilio con ulteriori restrizioni

Marco MarsilioIn Abruzzo si va verso il lockdown. La chiusura di scuole e centri commerciali potrebbe scattare martedì o mercoledì. È attesa per le prossime ore l'ordinanza del presidente della Regione, Marco Marsilio, che probabilmente limiterà gli spostamenti al minimo indispensabile.

Le nuove restrizioni sono state decise oggi, nell'ambito della riunione del Comitato tecnico scientifico regionale, ma non ancora ufficializzate. Saranno efficaci fino al 3 dicembre, in concomitanza con la scadenza del Dpcm entrato in vigore il 5 novembre.

Anche se oggi si registra un calo della percentuale di positivi sul numero dei tamponi, il virus si diffonde molto velocemente e i posti letto negli ospedali rischiano di finire a breve, come ha detto lo stesso Marsilio [LEGGI]. Perciò le ulteriori misure di contenimento sono ormai inevitabili. Lo afferma sul suo profilo Facebook il vicepresidente della Giunta regionale, Emanuele Imprudente: "A volte si deve fare ciò che non si vuole fare, perché è giusto e opportuno. Nessuno può sfuggire alle responsabilità, questi non sono momenti per fare giochi politici e propagandistici, ma sono momenti in cui prendere posizione e anticipare scelte. L'Abruzzo - conclude Imprudente - deve essere zona rossa con chiusura delle scuole". 

"Una misura necessaria che, con ogni probabilità, anticipa solo di qualche giorno analogo provvedimento su tutto il territorio nazionale", afferma Manuele Marcovecchio, consigliere regionale della Lega. "Domani si decideranno eventuali misure più restrittive per le scuole, e cioè l'eventuale chiusura generalizzata".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi