Riparato il guasto ai server Asl, da domani il recupero dei tamponi non effettuati - Domani orario prolungato nei drive in
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Chieti   Attualità 15/11

Riparato il guasto ai server Asl, da domani il recupero dei tamponi non effettuati

Domani orario prolungato nei drive in

È stato riparato in serata il guasto ai server aziendali che si era verificato nel pomeriggio di oggi creando disagi alle attività della Asl Lanciano Vasto Chieti.

I tecnici dell'unità operativa Informatica e reti, diretta da Vincenzo Smargiassi, hanno lavorato senza sosta per ripristinare la funzionalità delle reti e assicurare la ripresa della normale attività. A causa del danno che si era prodotto, nel pomeriggio i  drive in non avevano potuto garantire l'esecuzione dei tamponi che necessita di un supporto informatico senza il quale non è possibile procedere.

Grazie all'intervento tecnico eseguito, tutte le attività sono state ripristinate, compresa l'operatività del numero verde Covid (800 860146).

Per quanto riguarda i tamponi, già da lunedì potranno tornare alle postazioni mobili gli utenti che ieri sono stati costretti a rinunciare grazie anche al raddoppio dell'organico e al prolungamento dell'orario lavorativo.
"Le persone che non avevano potuto sottoporsi a tampone per mancanza del collegamento informatico necessario per poter processare i campioni – spiega la Asl – possono recarsi lunedì ai drive in di Atessa, Ortona e Gissi, dove sarà anche prolungato l'orario di apertura: si andrà avanti finché ci saranno persone in attesa. Da domani diventa obbligatoria la prenotazione per fare un tampone presso le postazioni mobili; si farà un'eccezione per gli utenti che dovranno recuperare la prestazione non resa sabato pomeriggio. La modalità è semplice: una volta fatta dal medico la richiesta di tampone attraverso la piattaforma informatica Sm@rtTest, viene inviato un sms al cellulare della persona interessata con l'indicazione del link al quale collegarsi per scegliere in quale drive in recarsi dal lunedì al sabato tra Atessa (dalle ore 8 alle 14), Ortona e Gissi (entrambe dalle 8 alle 16), data e orario preferiti tra quelli disponibili per l’esecuzione del tampone. Nell’offerta sarà aggiunta anche la postazione drive in al Palatricalle di Chieti, attiva da mercoledì 18 novembre".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi