Lavori per la Via Verde fermi al palo a Ortona, la Cna chiede spiegazioni a Pupillo - Interi tratti ancora in terra battuta
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Ortona   Attualità 13/01

Lavori per la Via Verde fermi al palo a Ortona, la Cna chiede spiegazioni a Pupillo

Interi tratti ancora in terra battuta

Un intero tratto in terra battuta, galleria chiusa e lavori fermi al palo. La Via Verde nel territorio di Ortona non ancora prende forma e preoccupa gli operatori turistici che pressano il presidente della Provincia di Chieti, Mario Pupillo

A prendere la parola è Claudio Di Dionisio, presidente regionale di Cna Turismo che ha percorso in bici il tratto menzionato: "In particolare appaiono evidenti i problemi sullo stato di avanzamento dei lavori, specialmente fra Foro di Ortona, Punta Ferruccio, Ripari di Giobbe e Ortona. Senza dimenticare la mancanza totale del collegamento ciclabile da Francavilla al Mare al Foro, che fa perdere il senso di continuità dell’infrastruttura, rendendola di fatto inutile allo sviluppo del cicloturismo: manca in sostanza una porta d’ingresso sul lato nord, ed il conseguente collegamento con il tratto fino a Martinsicuro: ritardi sui quali non possiamo non manifestare tutte le nostre preoccupazioni"..  

"È arrivato – aggiunge Di Dionisio – il momento di fare il punto della situazione sull’intero tratto da Francavilla al Mare a San Salvo, per consentire una programmazione della prossima stagione turistica e calibrare le proprie offerte in relazione ai tratti veramente completati e quelli che probabilmente non saranno ultimati nei prossimi anni. Perché in queste condizioni diventa francamente difficile, per noi operatori del settore, pensare di possa programmare una stagione turistica senza chiarezza sui tempi di consegna di una infrastruttura che, come sottolineato più volte, risulta davvero decisiva per la promozione del nostro territorio sul mercato nazionale e internazionale".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi