CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

L'Aquila   Politica 28/01

Regione approva il protocollo per far ripartire gli impianti sciistici

D’Amario: "Recepite linee guida del Cts per consentire la riapertura il 15 febbraio"

(foto da abruzzoparchi.it)“La commissione Turismo ed Industria alberghiera si è riunita assieme alla commissione Prevenzione Covid-19 della Conferenza Stato-Regioni per l’adozione definitiva delle linee guida per l’utilizzo degli impianti di risalita delle stazioni e dei comprensori sciistici”. Lo annuncia l'assessore al Turismo della Regione Abruzzo, Daniele D'Amario.

“Al termine della riunione è stato approvato il documento che recepisce le ultime indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico affinché lo stesso possa essere ratificato nella giornata di domani in Conferenza dei Presidenti e trasmesso al Governo. È stata, inoltre, ribadita la necessità di accelerare i tempi per consentire al mondo degli impiantisti e degli operatori dei comprensori di potersi preparare adeguatamente per la riapertura prevista per il 15 febbraio prossimo. Nella riunione – conclude D’Amario - è stata ulteriormente sollecitata l’approvazione delle linee guida per i maestri e le scuole di sci su cui il gruppo tecnico Covid delle Regioni è già a lavoro". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi