L'Aquila   Attualità 18/02

Trasporto scolastico, dalla Regione via libera ai rimborsi degli abbonamenti

Smargiassi (M5S): "Soddisfatto per gli aiuti alle famiglie"

Pietro Smargiassi (M5S)Tirano un sospiro di sollievo gli studenti e le loro famiglie che riceveranno un ristoro dalla Regione Abruzzo per gli abbonamenti al trasporto pubblico non utilizzati, nel 2020 e nel 2021, a causa della sospensione delle lezioni in presenza. Ristori ottenuti grazie ad una risoluzione del consigliere regionale Pietro Smargiassi (Movimento 5 Stelle), che ha ottenuto l'impegno della Giunta a intervenire sui vertici delle società di trasporto pubblico affinché provvedano ad estendere la durata degli abbonamenti mensili non goduti a febbraio 2021 e ad autorizzare l’emissione di voucher in favore dei possessori di abbonamenti annuali riferiti all’anno 2020, di valore pari al costo dell'abbonamento mensile per i mesi di marzo, aprile, maggio 2020, in cui i servizi di trasporto pubblico convenzionato non sono stati erogati essendo stata disposta la didattica a distanza.

"Sono molto soddisfatto che la risoluzione da me presentata sia stata votata con l'unanimità dei consensi dalla III commissione – afferma Smargiassi – ho ricevuto tantissime richieste da famiglie che hanno uno o più studenti in casa e che hanno pagato un servizio che, a causa di forza maggiore, non hanno potuto utilizzare. Stiamo parlando di spese che, seppur non grandissime, sono andate a gravare su situazioni già precarie a causa della crisi generata dall’emergenza sanitaria. Per questo ho voluto estendere la richiesta di ristoro degli abbonamenti anche per coloro che nell’anno 2020, a causa del lockdown diffuso, hanno goduto solo parzialmente del titolo annuale acquistato per il servizio di trasporto scolastico. È importante essere vicini a tutte le famiglie abruzzesi anche con aiuti come questo. La mia risoluzione impegna la Regione a farsi carico di una situazione che purtroppo interessa tantissimi studenti dell'entroterra abruzzese che non possono essere abbandonati a sé stessi. Ora mi auguro che la maggioranza, anche attraverso i numerosi fondi messi a disposizione a tal fine dal ministero dei Trasporti nel Governo Conte bis, porti avanti con celerità l'impegno assunto, noi continueremo a vigilare affinché questo avvenga".Umberto D'Annuntiis

A ringraziare Smargiassi per "l'attenzione mostrata verso un problema che la Giunta Regionale non ha mai trascurato", il sottosegretario alla presidenza della Regione, Umberto D'Annuntiis. "I colleghi di maggioranza - sottolinea - hanno sottoscritto in commissione la risoluzione presentata in quanto in linea con l'operato della Giunta Regionale che ha già previsto, oltre alle proroghe e ai voucher, anche i rimborsi per alcune categorie di utenti. Rimborsi che il governo non aveva preso in considerazione , prevedendo solamente il ristoro. In questo modo si viene incontro alle esigenze delle famiglie che hanno acquistato abbonamenti utilizzati solo parzialmente".

"Questa giunta regionale -afferma D'Annuntiis - ha sempre avuto nella massima attenzione il problema del trasporto pubblico e in particolar modo di quello studentesco: sono state incrementate le corse scolastiche cercando di dare una risposta anche al settore del trasporto a noleggio prevedendo, per primi in Italia, l'utilizzo dei bus turistici nelle corse aggiuntive al fine di sostenere le aziende che nel periodo di emergenza hanno di fatto sospeso la loro attività".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi