Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 febbraio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pescara   Attualità 23/02

Covid, 322 nuovi positivi in Abruzzo. In provincia di Chieti 14mila vaccinati

Schael: "Con giusto approvvigionamento 2mila vaccinati al giorno"

Foto di repertorioSono 322 i nuovi positivi in Abruzzo che portano il numero complessivo dei contagi a 12823, numero quest'ultimo leggermente in discesa rispetto a ieri grazie ai 447 guariti delle ultime 24 ore. Si contano altri 24 decessi legati al virus, mentre i ricoverati salgono di 4 unità (673, di cui 595 in terapia non intensiva e 78 in terapia intensiva). Tra le località più colpite dai contagi c'è Lanciano, dove si è raggiunto il picco-record di 290 unità [LEGGI].

VACCINI - Sul fronte vaccini, il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, fa il punto: in provincia sono state vaccinate 14mila persone, nonostante i rallentamenti dovuti alle forniture non regolari. "Riferiti alla prima fase restano ancora da completare una percentuale minima di operatori sanitari e le categorie rappresentate dagli ordini professionali, medici di medicina generale e Federfarma che ne hanno diritto e costantemente sollecitano la vaccinazione. Quasi completata, invece, la copertura dei 100 istituti per anziani presenti in provincia di Chieti, dove sono stati vaccinati ospiti e operatori. Con la disponibilità del prodotto Astra Zeneca è stata anche avviata la campagna per le forze dell’ordine, l’Università e le case circondariali".
Sono 21 i punti vaccinali sparsi sul territorio, oltre all’unità mobile che ha già operato per case di riposo e Rsa e che continuerà a essere impiegata per le persone impossibilitate a raggiungere i suddetti centri. 

"La nostra potenzialità è vaccinare fino a 2 mila persone al giorno – dice Schael – Resta centrale il tema dell’approvvigionamento dei vaccini, unico vero problema di questa fase, ancora molto acuta, di contrasto alla pandemia, pertanto auspico vivamente che la distribuzione riprenda quota e ci permetta di rispondere alle richieste espresse a gran voce dai cittadini".
In questa prima fase le vaccinazioni sono state effettuate a Lanciano, Vasto Chieti e Ortona, ma già da domani sarà estesa anche al Distretto di San Salvo. Questi i punti vaccinali individuati: Ex SS. Annunziata a Chieti; Pta di Atessa, Casoli, Guardiagrele e Gissi; ospedali di Chieti, Lanciano, Vasto, Ortona, Atessa; ambulatori di Igiene di Chieti, Lanciano, Francavilla, Casoli, San Giovanni Teatino, Villa Santa Maria, Vasto, San Salvo e Castiglione Messer Marino; poliambulatorio di San Vito; Palamasciangelo Lanciano; palazzetto dello sport Vasto; Pala UdA Università D’Annunzio; per Chieti Scalo la Asl ha chiesto al Comune la disponibilità dell’asilo nido Peter Pan.

IL BOLLETTINO REGIONALE - Sono complessivamente 51764 i casi positivi al Covid-19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri si registrano 322 nuovi casi (di età compresa tra 1 e 94 anni). I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 62, di cui 4 in provincia dell'Aquila, 17 in provincia di Pescara, 18 in provincia di Chieti e 23 in provincia di Teramo.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 24 nuovi casi e sale a 1652 (di età compresa tra 60 e 96 anni, 1 in provincia di Chieti, 3 in provincia di Teramo e 20 in provincia di Pescara). Del totale odierno, 13 casi sono riferiti a decessi avvenuti nei giorni e comunicati solo oggi dalle Asl.
Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 37289 dimessi/guariti (+447 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 12823 (-149 rispetto a ieri). Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 716644 tamponi molecolari (+4081 rispetto a ieri) e 225369 test antigenici (+4339 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 3.8%.

595 pazienti (+2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 78 (+2 rispetto a ieri con 12 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 12150 (-154 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 13019 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+27 rispetto a ieri), 12658 in provincia di Chieti (+76), 13111 in provincia di Pescara (+137), 12384 in provincia di Teramo (+84), 414 fuori regione (-2) e 178 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Chiudi
      Chiudi