TimeOut - Ospiti: Paola Cianci, Marino Di Santo, Incoronata Ronzizzi, Nicholas Tomeo CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

L'Aquila   Attualità 27/02

L’Abruzzo resta di due colori, si valuta esclusione dalla zona rossa dei comuni con meno contagi

Nel pomeriggio attesa l’ordinanza di Marsilio

Marsilio e il direttore della Asl 02, SchaelL'Abruzzo resterà bicolore, ma probabilmente con meno Comuni in zona rossa. È quanto anticipato dal presidente della Regione, Marco Marsilio, intervenuto stamattina a Castelli (Aq) per l'inaugurazione del cantiere Ater.

Come si apprende dalle sue parole, nel pomeriggio sarà firmata l'ordinanza di proroga della zona rossa per le province di Chieti e Pescara, ma potrebbero esserne esclusi i comuni meno colpiti dai contagi. Questi si concentrano soprattutto nelle aree metropolitane, mentre nell'entroterra – soprattutto nei piccoli centri – non ci sono cluster rilevanti. La precedente ordinanza ha durata fino a domani 28 febbraio.

Confermato, invece, il ritorno per tutte le scuole alla Didattica A Distanza.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi