Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Ortona   Cronaca 23/04

Guida con la patente revocata e violazione delle norme anticovid: una coppia sanzionata

I due multati e l’auto sequestrata dai carabinieri della radiomobile di Ortona

Giro notturno in automobile costato caro ad una coppia di fidanzati, sanzionati dai carabinieri della radiomobile di Ortona. Il passaggio in paese dell'auto, una Mercedes classe A, intorno alle 4 del mattino, in un periodo in cui il traffico notturno è limitato dalle normative anticovid, non è passato inosservato agli uomini della stazione mobile che hanno deciso di controllare la vettura.

"A bordo – si legge nel comunicato dei carabinieri - c'erano due fidanzati che non hanno saputo dare spiegazioni del perché si trovassero lui fuori dal comune, lei dalla provincia di residenza alle quattro del mattino in violazione del coprifuoco delle dieci di sera e del divieto di spostamento. Il giovane conducente dell'auto di proprietà della fidanzata, alla richiesta dei carabinieri di fornire la patente di guida, ha dichiarato di non averla al seguito, ma la pattuglia ha subito accertato che gli era stata revocata già da diversi anni. Entrambi sono stati sanzionati per la violazione delle norme anticovid, il conducente per guida con patente revocata, mentre l'auto è stata sequestrata e la proprietaria sanzionata anche per l'incauto affidamento".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi