Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Pescara   Attualità 16/05

Vaccino anti Covid, da domani a mezzogiorno prenotazioni aperte agli over 40

Ecco come aderire alla campagna vaccinale

Al via domani, 17 maggio, la prenotazione del vaccino anti Covid-19 per gli over 40. Da mezzogiorno potranno aderire alla campagna vaccinale i nati dal 1972 al 1981. 

Saranno cinque le modalità di prenotazione: collegandosi sulla piattaforma Poste al link https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/, inserendo il proprio codice fiscale e il numero di tessera sanitaria; utilizzando il numero verde 800.00.99.66 (attivo tutti i giorni, dalle ore 8 alle ore 20); recandosi presso uno dei 270 sportelli Postamat attivi sul territorio, fruibili anche da parte di tutti gli Abruzzesi che non sono clienti di Poste, accedendo con la tessera sanitaria; contattando i 630 portalettere in servizio in Abruzzo, ciascuno dei quali, con il proprio palmare, potrà inserire nella piattaforma chiunque ne abbia diritto. Basta fornire il codice di avviamento postale, il numero di cellulare e il codice fiscale; inviando un sms, con il poprio codice fiscale, al numero 339.9903947. Così, entro 48/72 ore, i cittadini che avranno inviato il messaggio verranno ricontattati dal servizio clienti di Poste Italiane per procedere telefonicamente alla scelta del luogo e della data dell'appuntamento.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi