CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Il Premio Croce e la nascita di un Parco Letterario

A Pescasseroli il 23 e 24 luglio la cerimonia conclusiva

Nei giorni 23 e 24 Luglio si svolgerà a Pescasseroli la conclusione della XVI edizione 2021 del Premio Nazionale di Cultura Benedetto Croce. Nel corso dell’appuntamento, oltre alla premiazione dei vincitori delle varie Sezioni e ad altri significativi momenti di approfondimento tematico, si procederà alla proclamazione della nascita nella nostra Regione di un Parco Letterario  con il coinvolgimento delle tre cittadine crociane d’Abruzzo.

Si tratta dei centri di Pescasseroli, Montenerodomo e Raiano, ai quali  si uniranno anche il Parco Nazionale della Maiella e il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise che il prossimo anno festeggia i suoi primi 100 anni. Con questa operazione di inserimento nell’ambito dei Parchi Letterari Nazionali, l’intera Regione Abruzzo desidera dare evidenza alla prestigiosa eredità culturale lasciata da Benedetto Croce.

Il 24 luglio saranno consegnati i premi, tra cui l'importante riconoscimento alla memoria a Franca Valeri. Poi i premi a Paolo D'Angelo (saggistica), Antonio Polito (letteratura giornalistica) e Silvia Avallone (narrativa). Saranno consegnati riconoscimenti alle giurie popolari del Premio Croce di cui, anche quest'anno, hanno fatto parte gli studenti del Polo Liceale Mattioli di Vasto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi