CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Ortona   Cronaca 29/08

Incidente in A14: dopo una giornata segnata dalle code la situazione torna alla normalità

Bloccata la corsia nord, code anche nel tratto verso sud

Aggiornamento 21.00 - La situazione è tornata alla normalità. Resta un rallentamento nel traffico tra Pescara Sud e Ortona per il completamento delle operazioni di ripristino dopo l'incidente.

Aggiornamento 19.00 - Sulla A14 Bologna-Taranto, tra Vasto nord e Pescara sud verso Bologna, risolto l'incidente, si registrano 9 km di coda. Al momento sono in atto le operazioni di ripristino dell'area ed il traffico defluisce su due corsie in direzione di Bologna e su una corsia verso Bari, dove si è formata una coda di 5 km tra Pescara sud ed Ortona. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l'Italia ed i mezzi d'opera. Traffico anche sulla statale 16, dove si sono riversati molti dei veicoli che viaggiano in direzione nord.

Aggiornamento 17.30 - Sulla A14 Bologna-Taranto, tra Ortona e Pescara sud verso Bologna, riaperto il tratto autostradale chiuso in precedenza per un incidente, si registrano 12 km di coda a partire da Vasto nord. Al momento il traffico defluisce su due corsie in direzione di Bologna e su una corsia verso Bari, dove si è formata una coda di 5 km tra Pescara sud ed Ortona.

Aggiornamento ore 16 - Continuano le operazioni per liberare la carreggiata dal mezzo che trasporta vino rimasto coinvolto nell'incidente in autostrada. Lunghe code ci sono anche all'uscita di Lanciano e a quella di Val di Sangro (consigliata da Autostrade per chi viaggia verso nord). Con i mezzi che stanno uscendo dall'A14 inizia ad essere critica anche la viabilità lungo la statale 16 Adriatica

La prima notizia. Un incidente avvenuto nella tarda mattinata in A14,  al km 401.5, in cui è rimasta coinvolta una cisterna, ha provocato la chiusura del tratto tra Ortona e Pescara sud in direzione Bologna. In questo momento si registrano lunghe code, con mezzi bloccati e impossibilitati a muoversi fino a quando non saranno completate le operazioni di soccorso. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l'Italia, la Polizia Stradale, mezzi di soccorso meccanico e sanitario.

"Dopo l'uscita obbligatoria a Val di Sangro, dove si registrano 10 km di coda, è possibile proseguire attraverso la Strada Statale 16 Adriatica e rientrare in autostrada a Pescara sud", si legge sul sito di Autostrade. In direzione opposta si registrano 4 km di coda tra Pescara sud ed Ortona verso Bari".

La società rende noto che "è in corso la distribuzione di acqua agli utenti in coda".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi