CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

La Nazionale Femminile torna in Abruzzo: il 22 ottobre a Castel di Sangro arriva la Croazia

Al Patini le Azzurre sempre vincenti

2017 | Italia - RomaniaL'Abruzzo tornerà ad abbracciare la Nazionale Italiana Femminile di calcio. Il 22 ottobre sarà lo stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro ad ospitare la sfida delle Azzurre con la Croazia valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2023.

"Dopo il debutto contro la Moldova, in programma venerdì 17 settembre allo stadio Nereo Rocco di Trieste, il cammino della Nazionale Femminile nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo del 2023 proseguirà con la doppia sfida contro la Croazia - si legge nella nota ufficiale della Figc -. Il primo confronto si disputerà martedì 21 settembre a Karlovac, mentre venerdì 22 ottobre le Azzurre di Milena Bertolini ospiteranno le croate allo stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro".

2019 | Italia - RomaniaItalia e Croazia, che occupano rispettivamente la 14ª e la 56ª posizione del ranking FIFA, si sono finora affrontate due volte, entrambe nel girone di qualificazione al Campionato Europeo del 1997, e il bilancio è di una vittoria per le Azzurre e un pareggio.

La Nazionale femminile al Patini ha un bottino di due partite e altrettante vittorie. Il 24 ottobre 2017, nel cammino verso i Mondiali di Francia, l'Italia si impose per 3-0 con la doppietta di Girelli e il gol di Bonansea. Ancor meglio sono andate nel cose il 12 novembre 2019, con il successo per 5-0 contro la Romania grazie alla doppietta di Cernoia e le reti di Sabatino, Giugliano e Greggi. Fu festa in campo e sugli spalti, con tanti tifosi arrivati per sostenere le Azzurre e in particolare le due abruzzesi del gruppo, Daniela Sabatino e Linda Tucceri Cimini.

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi