CHIUDI [X]
 
Chieti   Attualità 20/01

Open Day nei centri vaccinali della provincia di Chieti per donne in gravidanza e allattamento

Per le interessate sarà possibile accedere anche senza prenotazione

I centri vaccinali di Chieti, Lanciano e Vasto saranno aperti alle donne in gravidanza e nella fase dell'allattamento in occasione dell'open day per la vaccinazione anti Sars-CoV-2 (ne abbiamo parlato in questo articolo) promosso dalla Regione Abruzzo per domani, venerdì 21 gennaio 2022, dalle ore 10 alle 12. Per loro l'accesso sarà libero e senza prenotazione.

Ginecologi e ostetriche della Asl saranno a disposizione delle neo o future mamme per le vaccinazioni, ma anche per dare loro informazioni e chiarimenti. Una linea vaccinale sarà pertanto a loro riservata nel Pala Colle dell'Ara a Chieti, nel Pala Masciangelo a Lanciano e nell'ex palestra dei Salesiani a Vasto.

«Sebbene in molti casi l'infezione da Sars-CoV-2 decorra in maniera asintomatica o paucisintomatica - sottolinea l'assessorato alla Salute, famiglia e pari opportunità della Regione Abruzzo, che promuove l'iniziativa - può essere associata allo sviluppo di complicanze anche gravi per le future madri, in particolare se presentano fattori di rischio peculiari, come l'età materna avanzata o patologie croniche preesistenti la gravidanza. Vi sono crescenti evidenze sull'efficacia e la sicurezza del vaccino anti-Sars-CoV-2 durante la gravidanza e l'allattamento.

La vaccinazione riduce significativamente il rischio da parte delle future madri di contrarre l'infezione e di sviluppare la forma grave della malattia. Per questo l'Istituto superiore di sanità (ISS) raccomanda l'estensione dell'offerta vaccinale, con vaccini a mRNA, a tutte le donne in gravidanza nel secondo e terzo trimestre. In relazione alla sua efficacia e ai potenziali rischi, anche gravi, cui una donna in gravidanza con infezione da Sars-CoV-2 può andare incontro, gli operatori del percorso nascita della Regione Abruzzo raccomandano la vaccinazione alle future madri».

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     

    Chiudi
    Chiudi