L'Aquila   Attualità 21/01

Giorno Memoria: celebrazioni dell’Accademia Belle Arti L’Aquila

Per non dimenticare l’orrore della Shoah

Il manifesto dell'iniziativaL'AQUILA - Anche quest’anno l’Accademia di Belle Arti L’Aquila celebra il Giorno della Memoria con un incontro curato da Elisabetta Sonnino che si svolgerà nella mattinata di giovedì 27 gennaio. Il titolo, “Un nodo alla gola. Testimonianze e riflessioni per il Giorno della Memoria”, prende spunto dall’immagine concepita per la locandina dal fumettista e docente dell’Accademia, Michael Rocchetti, in arte Maicol&Mirco.  

Interverranno all’evento professori dell’Abaq, curatori indipendenti, artisti e membri di istituzioni da sempre impegnate a raccogliere e conservare per i posteri il ricordo dell’Olocausto.  I contributi in programma sono dedicati in particolare al rapporto tra arti visive, storia del pensiero e Shoah. I temi toccati verteranno soprattutto sui seguenti argomenti: la propaganda antisemita durante il nazi-fascismo; la mostra dell’“Arte degenerata” del 1937 e i suoi risvolti; la censura sotto le dittature; l’eredità di Martin Heidegger; la storia della comunità ebraica a Roma; l’attività dell’Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti; la conservazione delle testimonianze di cultura ebraica in Abruzzo. A causa dell’acuirsi dell’emergenza sanitaria provocata dalla diffusione del Covid-19, l’incontro si terrà on line.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     

    Chiudi
    Chiudi