Ortona   Sport 21/03

Impavida Ortona, impresa contro il Santa Croce: al tie-break arriva una preziosa vittoria

Sempre più vive le speranze di salvezza per la squadra abruzzese

Impavida OrtonaORTONA - L'undicesima giornata di campionato sorride alla Sieco Service Impavida Ortona che sovverte i pronostici e vince per tre set a due contro una squadra di indubbio spessore come la Kemas Lamipel Santa Croce, seconda in solitaria in questo avvincente campionato di Serie A2 Credem Banca.

Tenere testa ai Lupi dimostra quanta strada la Sieco abbia fatto dall'inizio del campionato ad ora e la vittoria di oggi fa bruciare un po' più forte la fiamma della speranza in una salvezza. Sebbene l'aggancio al Portoviro, terzultimo, sia sfuggito per un punto, ad oggi gli abruzzesi sono in zona play-out. Alla corsa salvezza si aggiunge anche Cantù, distante solo tre punti su sei disponibili.

 

LA CRONACA

La Sieco apre questa gara con quelli che un nostalgico dei film d'azione chiamerebbe gli occhi della tigre. I Lupi sono frastornati da questa determinazione degli ortonesi e vanno in difficoltà. Dopo un attimo di sbandamento, però, i Lupi cominciano a giocare ed il divario è colmato. Si giocherà quindi sul filo dell'equilibrio ma alla fine la spunteranno gli ortonesi, anche grazie ai quattro errori al servizio dei santacrocesi contro i due degli adriatici.

E se nel primo set sono stati gli errori al servizio a pesare sui Lupi, nel secondo set, invece, sono stati proprio gli Ace di Fedrizzi e Walla a dare agli ospiti una marcia in più, anche quando la Sieco stava giocando molto bene. Come se non bastasse cala il servizio degli ortonesi che restituiscono con gli interessi (a tasso usuraio) tutto quanto avevano preso nel set precedente. Le cose all'improvviso smettono di girare.

La Sieco, però è dura a morire e si compatta in difesa, la ricostruzione cresce in efficacia e a metà parziale sono proprio gli ortonesi ad avere in mano il pallino del gioco. Gli ospiti però stringono i denti e da che erano sotto 11-7, trovano l'aggancio sul 13-13. È qui che Ortona ha un vistoso calo in attacco mentre i Lupi continuano a filare dritti come un fuso mettendo in parità il computo dei set vinti. Micidiale il terzo set durato da solo quanto un tempo di una partita di calcio (più recupero). È stato un set, come è facile immaginare, molto equilibrato ma con la Sieco che cala sul finale e si fa rimontare e addirittura clamorosamente superare dal 23-21 al 23-24. Il cambio palla però arriva subito e il parziale arriverà a terminare con De Paola che stampa il fatidico trentaquattresimo punto.

Un po' di rimpianti per i ragazzi di Coach Lanci arrivano dal quarto set. Dopo aver tallonato gli avversari riescono a portare il set fino ai vantaggi ma i sogni di gloria devono essere rimandati. Una fortuita invasione di Elia dà il punto finale ai Lupi e si va al tie-break.

Dura poco l'equilibrio del quinto ed ultimo set. La Sieco trova subito il punto break e si trova in vantaggio 5-3. Sempre meglio la squadra di Nunzio Lanci che al cambio campo è in vantaggio 8-4. La stanchezza sembra non farsi sentire per il sestetto ortonese che invece cresce nella fase muro/difesa/ricostruzione non lasciando scampo alcuno ai vice capolista.

 

IL TABELLINO

Sieco Impavida Ortona-Kemas Lamipel Santacroce 3-2 (25-23 / 19-25 / 34-32 / 24-26 / 15-7)

Sieco Service Impavida Ortona: Fabi 10, Pessoa 14, Di Silvestre 1, Benedicendi (L) n .e., De Paola 12, Fusco (L)   51% pos. – 36% prf, Santangelo 30, Del Fra n.e., Bulfon, Molinari n.e., Elia 6, Cappelletti n.e., Ferrato 6.

Kemas Lamipel Santa Croce: Acquarone, Fedrizzi 24, Festi 12, Bezerra Souza (WALLA) 32, Colli 10, Arasomwan 7, Sposato (L) n.e, Pace (L) 59% pos. - 38% prf, Ferrini 2, Riccioni n.e, Caproni n.e, Giovannetti n.e, Menchetti n.e.

 

24ª GIORNATA

HRK Diana Group Motta 0-3 Agnelli Tipiesse Bergamo

Pool Libertas Cantù 0-3 Conad Reggio Emilia

Gruppo Consoli McDonald's Brescia 3-0 Synergy Mondovì

BAM Acqua S.Bernardo Cuneo - Cave Del Sole Lagonegro (NON DISPUTATA)

BCC Castellana Grotte 3-1 Delta Group Porto Viro

Riposa: Emma Villas Aubay Siena

 

CLASSIFICA

Agnelli Tipiesse Bergamo 54

Kemas Lamipel Santa Croce 47

Conad Reggio Emilia 41

BCC Castellana Grotte 41 (una partita in più)

BAM Acqua San Bernardo Cuneo 40 (una partita in meno)

HRK Diana Group Motta 32

Cave Del Sole Lagonegro 31

Gruppo Consoli McDonald's Brescia 31

Emma Villas Aubay Siena 27

Pool Libertas Cantù 26

Delta Group Porto Viro 24

Sieco Service Impavida Ortona 23

Synergy Mondovì 12


di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     

    Chiudi
    Chiudi