Chieti   Attualità 22/03

La "D’Annunzio" proroga la modalità mista per le lezioni fino a fine aprile

Anche gli esami potranno svolgersi da remoto previa richiesta al docente

Una foto dell'ateneoCHIETI - L'Unversità degli Studi "Gabriele D'Annunzio" proroga le attuali disposizioni che prevedono il mantenimento dell'erogazione della didattica in modalità blended (in presenza e contestualmente da remoto), inizialmente con scadenza alla fine del mese di marzo fino alla fine del mese di aprile.
Si ricorda anche che i docenti hanno facoltà di registrare le proprie lezioni, senza tuttavia soggiacere ad alcun obbligo vincolante.

Lo svolgimento delle prove e degli esami scritti e orali in linea generale avviene prioritariamente in presenza, dietro valutazione discrezionale del docente sulla base del numero di richieste di svolgimento delle prove ed esami da remoto e delle relative motivazioni addotte dagli studenti.
La richiesta dello studente di sostenimento delle prove ed esami da remoto va effettuata mediante email inviata al docente entro il termine di cinque giorni di anticipo rispetto alla data di avvio dell’appello.

Tutte le informazioni sono presenti nell'avviso pubblicato sul sito web dell'Ateneo.

di Lorenzo Scampoli (lorenzo.scampoli@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi