Chieti   Attualità 01/04

Viabilità, Carlucci e Conti: «Fiduciosi che a breve interventi anche su SP138»

I sindaci di Scerni e Casalanguida: «Proficua la collaborazione con la Provincia»

Francesco MennaCHIETI - «Ringraziamo l'ente Provincia, il presidente Francesco Menna e i suoi consiglieri che in queste ultime settimane hanno ascoltato ed accolto alcune nostre richieste tra cui l'urgenza di avviare una manutenzione straordinaria anche sulla strada che interessa le nostre comunità». A dichiararlo sono i primi cittadini rispettivamente di Scerni e Casalanguida, Daniele Carlucci e Luca Conti, che sottolineano come «durante gli ultimi sopralluoghi fatti insieme al responsabile  geometra della Provincia Filipppo Ferramosca abbiamo evidenziato l'urgenza di mettere in sicurezza la SP 146 "Quercia Nera" che attraversa i comuni di Atessa, Casalanguida e Scerni. Una strada di collegamento - sottolineano Carlucci e Conti fondamentale e strategica per Casalanguida e Scerni poichè da sempre utilizzata da molti cittadini sia per raggiungere il presidio ospedaliero di Atessa sia dai tanti lavoratori che devono raggiungere la zona della Val di Sangro. Siamo fiduciosi, come confermato dal presidente Menna, che a breve verranno messi in cantiere anche gli interventi riguardanti la strada provinciale SP138 che collega Casalanguida ad Atessa così da completare il lavoro iniziato con questo intervento. Pertanto - concludono i due sindaci - rinnoviamo il nostro assenso positivo al lavoro di appalti messo in atto dalla Provincia e con cui abbiamo instaurato una proficua collaborazione a favore delle nostre comunità».

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi