Ortona   Attualità 09/04

Ortona, ragazzi delle scuole in strada per dire "no" alla guerra

Gli alunni hanno espresso il loro dissenso con balli, canti e striscioni

ORTONA - I ragazzi di Ortona dicono il loro "no" alla guerra tra Russia e Ucraina.

Ieri mattina la città è stata colorata dadagli alunni delle scuole che, numerosissimi, con balli, canti e striscioni e sfilando per le strade, hanno espresso tutto il loro dissenso alla guerra a favore della pace.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi