Pescara   Eventi 10/04

Pescara, dal 6 al 10 agosto la 2ª edizione dello Zoo Music Fest con Caparezza e Marracash

Nell’Area del Porto Turistico si esibiranno anche Psicologi e Cosmo

MarracashPESCARA - Dopo la prima edizione nel 2019, che ha registrato con oltre 15mila presenze uno straordinario sold out, torna dal 6 al 10 agosto nell’Area del Porto Turistico di Pescara lo Zoo Music Fest, tra i principali festival italiani ideato e organizzato da VentiDieci, Alhena Entertainment ed Elite Agency Group, aziende leader nel settore entertainment.

L’edizione 2022 conferma la filosofia del festival di unire musica indipendente, rap e tendenze nuove in un unico cartellone con protagonisti Caparezza, Marracash, Psicologi e Cosmo.

 

Caparezza (sabato 6 agosto, ore 21:00)

Quest’anno Caparezza sarà live con il suo Exuvia Tour che prende nome dal titolo del suo ultimo album, uscito lo scorso anno. Un concept album che riflette sulla vita e sulle priorità, per una critica ad un mondo sempre più regolato dagli algoritmi. L’exuvia è in sintesi il termine che descrive la vecchia pelle dell’insetto dopo la muta. L’artista prende in prestito questo termine scientifico per raccontare la sua personale trasformazione, il suo viaggio dal passato al presente.

Caparezza ha dichiarato: «L’Exuvia è ciò che rimane del corpo di alcuni insetti dopo aver sviluppato un cambiamento formale. Un calco perfetto, talmente preciso nei dettagli da sembrare una scultura, una specie di custodia trasparente che un tempo ospitava la vita e che ora se ne sta lì, immobile, simulacro di una fase ormai superata. Sulla copertina c’è un simbolo che rappresenta il passaggio da una condizione attuale (cerchio grande) ad una futura (cerchio piccolo) attraverso una serie di spirali (simbolo di morte e rinascita in gran parte delle culture). La mia Exuvia è dunque un rito di passaggio in 14 brani, il percorso di un fuggiasco che evade dalla prigionia dei tempi andati per lasciarsi inghiottire dalla selva e far perdere le proprie tracce».

 

Marracash (domenica 7 agosto, ore 21:00)

Con un successo di vendite senza precedenti nel rap italiano, il 12 luglio parte finalmente uno dei tour più attesi degli ultimi anni: Marracash è pronto a portare live sui palchi indoor e outdoor più importanti di tutta Italia i suoi grandi successi e, soprattutto, i suoi due ultimi album da record, "Persona" e "Noi, loro, gli altri". L’arrivo di un tour atomico e due album che non smettono di collezionare certificazioni e piantonare le posizioni più alte di tutte le classifiche, Marracash continua a confermarsi non solo come il King del Rap, ma anche come uno degli artisti più influenti dell’intera scena musicale italiana discografica e live.

 

Psicologi (lunedì 8 agosto, ore 21:00)

Gli Psicologi sono Drast (Marco De Cesaris) e Lil Kaneki (Alessio Akira Aresu), classe 2001, il cui sodalizio nato sul web sfocia in musica attraverso flussi di coscienza pop-rap. Esponenti della generazione “post millennials”, raccontano la complessità del mondo che hanno intorno con verità e intelligenza compositiva. La somma delle prime canzoni sfocia nel doppio CD 2001 + 1002 uscito a novembre 2020 per Bomba Dischi.

Dopo un tour invernale nei principali locali della penisola pubblicano "Millenium Bug", disco d’esordio che debutta alla posizione numero 5 dei dischi più venduti in Italia e rimane stabile nella top 100 della classifica Fimi/Gfk. Prodotto da Drast e Winniedeputa, all’interno spaziano le collaborazioni con Tredici Pietro, Fuera, Madame e Ariete nella traccia Tatuaggi (disco di platino) contenuta nel repack Millennium Bug X.

 

Cosmo (mercoledì 10 agosto, ore 21:00)

Il 21 maggio 2021 Cosmo pubblica il nuovo disco "La terza estate dell’amore", evocante le rivoluzionarie vibrazioni delle Summer of love del passato – sentimenti collettivi e viscerali, reazioni generazionali tutte da ballare. "La terza estate dell’amore" è stato anticipato da un annuncio unico nel suo genere, che ha visto la musica di Cosmo manifestarsi a sorpresa in parchi cittadini, case abbandonate e luoghi di aggregazione culturale messi a dura prova durante la pandemia: live club piccoli e attivi sul territorio come Monk e Le Mura a Roma, vere e proprie istituzioni come Circolo Magnolia a Milano, centri sociali come l'eXSnia, lo spazio culturale occupato Tempio Del Futuro Perduto, fino ad arrivare al Forum di Assago.

Proprio al Forum, in sinergia di intenti con il movimento Bauli In Piazza – We Make Events Italia, sono stati esposti i bauli, simbolo della categoria dei tecnici e di tutti i lavoratori dello spettacolo. Un segnale preciso e inequivocabile: la musica torna a rompere il silenzio e la monotonia. È da queste installazioni che ha preso forma il video della durata di 4 ore trasmesso da Cosmo nella diretta sul suo canale YouTube.

Parallelamente, al Circolo Magnolia di Milano e al Monk di Roma, sono stati organizzati due eventi per il preascolto de "La terza estate dell’amore", durante i quali i partecipanti hanno scoperto titolo, tracklist e data di uscita del disco: la musica, qui protagonista assoluta, ha anticipato il suo stesso annuncio. I singoli ad oggi estratti dal disco sono "La musica illegale" e "Vele al vento", primi tasselli del grande manifesto programmatico, artistico e politico di Cosmo.

Il 23 novembre 2021 Cosmo è salito sul palco dell’Alcatraz di Milano per il live show Blitz, il primo live in Italia post pandemia con posti in piedi e senza distanziamento per vivere la musica come andrebbe vissuta, ballando. Dopo più di 18 mesi di stop i fan di Cosmo sono stati i primi a poter ricominciare a vivere la vera dimensione della musica dal vivo, tramite accesso consentito con il green pass. Il 15, 16 e 18 aprile 2022, all’Arena Parco Nord di Bologna, avrà luogo la prima festa dell'amore.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi