Ortona   Cronaca 13/05

Ortona, denunciato gestore di bar per inosservanza della licenza di pubblico spettacolo

I carabinieri hanno riscontrato altre difformità

ORTONA - Denunciato il gestore di un bar che ha organizzato una serata musicale in difformità della licenza temporanea di pubblico spettacolo rilasciata dal Comune.

Lo rende noto la compagnia dei carabinieri di Ortona che hanno denunciato l'esercente in stato di libertà alla procura di Chieti. "L'esercente - dichiarano le forze dell'ordine - a fine aprile ha organizzato una serata musicale nell'area antistante il suo bar, con regolare licenza temporanea di pubblico spettacolo rilasciata dal sindaco". Dopo opportune verifiche di routine, si è accertato che l'evento era stato organizzato in difformità della licenza "in quanto era stato installato sulla pubblica via un traliccio con luci e casse audio che ostacolava, tra l'altro, il transito dei veicoli". Oltre all'installazione non autorizzata, "i carabinieri hanno accertato che l'evento è andato avanti fino a notte inoltrata, ben oltre l'orario entro il quale, in forza dell'autorizzazione concessa, la musica si sarebbe dovuta spegnere anche per non arrecare disturbo alle persone che abitano nell'area attorno al bar", conclude la nota.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     

    Chiudi
    Chiudi